Giovanni Impastato a Catania il 5 maggio per un'assemblea contro le mafie

Martedì 5 maggio alle ore 18 in via Sant'Elena a Catania si terrà un'assemblea pubblica sull'antimafia sociale alla quale parteciperà Giovanni Impastato, fratello di Peppino Impastato, militante rivoluzionario, ucciso dalla mafia il 9 maggio 1978.  L'assemblea è promossa da Comitato No Muos-No Sigonella, Catania Bene Comune, Unione degli Studenti, Arci Casa Pertini, Cobas Scuola, Gapa, I Cordai, I Siciliani Giovani, Rifondazione Comunista, I ragazzi della Piazzetta. Oltre ai movimenti, collettivi, redazioni e organizzazioni che promuovono l'iniziativa parteciperanno anche Claudia Campese e Dario De Luca, giornalisti di Meridionews e Valerio Marletta, Sindaco di Palagonia.

Qui l'evento: https://www.facebook.com/events/366086380263838/

L'assemblea verterà sull'antimafia sociale e sulle strategie per combattere il fenomeno mafioso a partire dal cambiamento radicale della società. Combattere la mafia significa mettere in discussione l'intero sistema economico, sovvertire i meccanismi di sfruttamento e intervenire sui servizi sociali, l'istruzione e l'occupazione.

L'assemblea rappresenta una momento di riflessione e analisi verso il forum sociale antimafia che si terrà la prossima settimana a Cinisi, paese di Peppino Impastato, e della manifestazione nazionale antimafia del 9 maggio.

Domenica 3 Maggio 2015

Aggiungi commento

Filtered HTML

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <blockquote> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.